Side Menu

Seguici sui Social!

Ultime News
 
   

Riconosci la tua formazione pregressa e accedi all’esame regionale per il rilascio dell’attestato di idoneità agli IAA

Sei un professionista nell’ambito degli Interventi Assistiti con gli Animali?*

Hai tempo fino al 25 Marzo 2018 per metterti in regola con la tua formazione pregressa in questo ambito!

Leggi la nota esplicativa cap. 9.4 – Disposizioni transitorie delle Linee Guida Nazionali per gli Interventi Assistiti con gli Animali a pagina 1.

Inviandoci il tuo curriculum potrai partecipare all’ESAME REGIONALE PER IL RILASCIO DELL’ATTESTATO DI IDONEITÀ AGLI IAA (Ministero della Salute, Disposizioni transitorie 26/05/2016) in collaborazione con Forte Chance, agenzia formativa accreditata presso la Regione Piemonte.

Cosa fare:

1. Scarica il modello di curriculum vitae

2. Compilalo spuntando nel primo foglio la richiesta di accesso all’esame o ad altre parti integrative, specificando per che ruolo dell’èquipe multidisciplinare

3. Inserisci tutti i tuoi dati

4. Allega tutti gli attestati relativi alla tua formazione non in IAA, ovvero i tuoi titolo di studio

5. Allega la tua eventuale iscrizione ad un ordine professionale

6. Allega tutti i tuoi attestati ed i certificati relativi alla formazione in IAA

7. Crea un unico file pdf

8. Invialo a scuola@umanimalmente.it

L’esame verrà svolto per le figure di:

1. Responsabile di Progetto e Referente di Intervento TAA/EAA

2. Coadiutore del cane e animali d’affezione

3. Coadiutore del gatto e del coniglio

4. Medico Veterinario esperto di IAA

Le integrazioni proposte saranno i seguenti percorsi formativi:

1. Corso base per Responsabile di progetto e Referente di intervento TAA/EAA
2. Corso base per Coadiutore del cane e animali d’affezione
3. Corso base per Coadiutore del gatto e del coniglio
4. Corso base per Medico Veterinario esperto di IAA

Prerequisiti per l’accesso:

1. all’esame regionale per il rilascio diretto dell’attestato di idoneità agli IAA:

aver completato un percorso formativo pregresso il cui programma preveda almeno i contenuti dei corsi propedeutico, base e avanzato oppure un’esperienza maturata di almeno 10 anni specifica per il ruolo ricoperto all’interno dell’équipe multidisciplinare.

2. al corso avanzato:

aver svolto un percorso formativo pregresso il cui programma preveda almeno i contenuti dei corsi propedeutico e base relativo al proprio ruolo all’interno dell’équipe multidisciplinare oppure un’esperienza maturata di almeno 5 anni specifica per il ruolo ricoperto all’interno dell’équipe multidisciplinare.

3. ai corsi base:

aver svolto un percorso formativo pregresso il cui programma preveda almeno i contenuti del corso propedeutico oppure un’esperienza maturata di almeno 2 anni, specifica nel ruolo ricoperto all’interno dell’équipe multidisciplinare.

UAM ti ricorda che l’esame è organizzato in collaborazione con Forte Chance, agenzia formativa accreditata presso la Regione Piemonte.

* Per professionista in IAA si intende chi:

• Ha svolto corsi di formazione in ambito di IAA entro il 25 marzo 2016

• Ha svolto corsi di formazione/esperienze in IAA entro 6 anni dal 25 marzo 2018

• Può dimostrare di avere svolto in modo completo i programmi formativi indicati nelle Linee Guida Nazionali del 25 marzo 2015

0 Commenti

Sorry, the comment form is closed at this time.