Side Menu

Seguici sui Social!

Ultime News
 
   

I CANsigli di lettura UAM per giovani lettori

Dopo il grande successo dei nostri CANsigli di lettura per grandi e piccini pubblicati durante il periodo della quarantena, abbiamo scelto di ripartire con questa rubrica rivolgendoci solo ai più piccoli.

Patrizia Lalli, in questa sezione consiglia 11 ottimi libri sui cani per bambini dai 3 ai 10 anni, utili per conoscerli e fantasticare sul loro meraviglioso mondo.
È una rassegna veloce e stimolante utile per consigliare a genitori, bambini e ragazzi delle letture coinvolgenti sul legame uomo-cane da fare in giardino o sotto l’ombrellone.

Buona lettura!

 

Jutta Richter  IL CANE DAL CUORE GIALLO O LA STORIA DEI CONTRARI

È la storia di come comincia il mondo, la storia della prima grande amicizia e della prima grande solitudine: un libro pieno di poesia e di un senso tutto misterioso delle cose.

TRAMA

Il cane dal cuore giallo parla la lingua degli umani e arriva da un luogo remoto. Nella sua giovane vita ha visto e sentito tante cose, che non ha confidato mai a nessuno. Ora però ha conosciuto due bambini di cui si fida, Lotta e Prinz Neumann, che non gli hanno offerto solo un riparo caldo e una ciotola di pelle di galletto, ma anche la loro amicizia.
A loro può raccontare la sua storia… una storia straordinaria, antica e universale.

Età di lettura: da 10 anni

Jutta Richter IO SONO SOLTANTO UN CANE

A tutti coloro che sono curiosi di esplorare il mondo canino, soprattutto a coloro che vi si avvicinano con diffidenza perché cambiano le prospettive con cui si guardano questi simpatici animali; lo consiglio ai bambini sia lettori esperti che un po’ incespicanti perché la storia è scritta per periodi semplici e brevi ed è di facile comprensione.

TRAMA

Ti sei mai chiesto come i cani potrebbero vedere il mondo? Ora te lo spiega Anton, il cane pastore che è cresciuto nelle steppe sconfinate dell’Ungheria. Nessuno sfugge al suo sguardo attento e al suo giudizio severo. Che strane sono le persone, medita fra sé. Camminano su due zampe, hanno la lingua corta, il pensiero lento e credono che noi cani non sappiamo ridere. Eh già, perché i cani parlanti la sanno davvero lunga e dicono sempre la verità! E con un po’ di fortuna gli umani non capiranno mai da quale lato del guinzaglio passeggiano!

Età di lettura: da 8 anni

Claude Boujon  LA SEDIA BLU 

Un albo illustrato tutto sul potere della fantasia; perché per giocare non servono mille giocattoli, ausili super moderni, accessori.
Per giocare serve la fantasia. E i bambini, così come i nostri due eroi, ce l’hanno in dotazione, ne sono ricchi. Possono trasformare in gioco qualunque oggetto di uso domestico, perché i loro occhi vedono la magia, sanno andare oltre all’uso prestabilito di un oggetto per regalargli utilizzi nuovi, avventurosi, divertenti.

TRAMA

“Un giorno Bruscolo e Botolo passeggiavano nel deserto”.
Inizia così la storia narrata nel bel volume illustrato La sedia blu. I due amici notano all’orizzonte una piccola macchia blu. Incuriositi la raggiungono e scoprono che è una sedia. “Una sedia blu” come precisa Botolo. A questo punto ha inizio una grande avventura-bambina, perché una sedia, dovete sapere, non è solo una sedia. Proprio no! Bruscolo lo spiega molto bene: “Una sedia è qualcosa di magico. Si può trasformare in una slitta, in un camion dei pompieri, in un’ambulanza, in un’automobile da corsa, in un elicottero, in un aereo, in qualsiasi cosa si muova o voli…”

Età di lettura: da 5 anni

Amanda McCardie FINALMENTE HO UN CANE

Hai deciso di prendere un cane? Questo libro ti aiuterà a conoscere tutto ciò che serve per accoglierlo e accudirlo al meglio.
Utile per chi ha intenzione di prendere un cane, al fine di comprendere meglio le abitudini e i comportamenti dei nostri amici a quattro zampe.

TRAMA

Teo è un cucciolo di Jack Russell vispo e allegro che da poco ha trovato una nuova famiglia. Il suo arrivo scombinerà le abitudini dei suoi padroni, felicissimi per questo cagnolino da accudire con amore e affetto.

Età di lettura: da 5 anni

Guido Van Genechten GIOTTO

Un albo per i piccolissimi su un cane che ha perso il suo adorato padrone. Consigliato ai genitori da leggere ai loro piccoli futuri lettori.
Una storia dolcissima che introduce nel mondo di suoni e parole.

TRAMA

Giotto è un simpatico cagnolino che ha perso il suo padrone: cerca di qua, cerca di là, dove sarà?
Muovendosi in una giungla di piedi umani, Giotto cerca quelli del suo padrone…che non indossa mai sandali, ha i piedi superlunghi, indossa calzini rossi a pois bianchi, pantaloni gialli a quadretti, ha sempre un ombrello con sé…
Aiutalo anche tu a trovarlo nelle pagine del libro!

Età di lettura: da 3 anni

Teresa Porcella, Lucia Mattioli GIALLO MAX

È un piccolo GIALLO quello che siamo chiamati a risolvere. Un libro davvero godibile che mette in luce la straordinaria capacità dei bambini di affidarsi alla loro fantasia; una lettura fresca e “musicale”, con un rompicapo da sciogliere e molte “prove” disegnate che fanno esclamare: “ecco, io l’avevo capito!”.

TRAMA

Sul tappeto del salone gioca Felix, il cane di Max, mentre il bambino legge un giornale a fumetti, seduto comodamente in poltrona. Il cane Felix si gratta, perché ha una pulce, Alix, che saltella sul suo pelo all’altezza del collare giallo. Il domatore della pulce Alix è il signor Sprix, che lavora al circo Minimaxi, montato nella piazza della città chiamata Brix. Ma è un vero e proprio circo, con tanto di pagliacci e giocolieri?

Età di lettura: da 5 anni

Pamela Duncan Edwards, Benji Davies
POVERO WINSTON!

Un albo illustrato pieno di cani (ma non solo!) che racconta il dolore, non importa di quale entità, di un cucciolo di cane e il suo modo di gestirlo.
Esattamente come succede con i cuccioli di uomo, quando raccontano di ginocchia sbucciate o di tagli sulle dita.
Un libro in formato quadrato e cartonato che si presta ad una lettura ad alta voce, grazie alle onomatopee di suoni e rumori molto divertenti ed il ripetersi di frasi che consentono di ridere delle infinite lamentele del protagonista.

TRAMA

Il cane Winston ha una spina nella zampa che gli fa molto male e deve andare dal veterinario a farsela togliere. È una spina bella grossa che gli impedisce di giocare, cercare cibo, scavare buche, rincorrere i gatti. Si sente sfortunato e triste e, mentre lo racconta agli amici che incontra, la spina e il suo dolore diventano sempre più grandi. In realtà invece sono i suoi amici ad avere la peggio, anche se Winston non se ne accorge; Angus viene calamitato da una grossa gru, Rex finisce nel cassonetto dei rifiuti, Bert viene punto dalle api, Sophie rischia di diventare cibo per coccodrilli e alla fine si incontreranno tutti dal veterinario. Anche a quel punto Winston si sentirà il solo ad essere molto sfortunato.

Età di lettura: da 4 anni

Nadja IL CANE BLU

Il Cane Blu è storia emozionante e catartica, che in poche pagine riesce a condensare pezzi importanti del mondo interiore dei bambini. Un albo illustrato singolare, di quelli che attirano come una calamita i bambini, per la storia narrata e per le illustrazioni. Quelli che fanno sbarrare gli occhi in uno sguardo che poi si scioglie in un sorriso, quelli che un po’ fanno paura ma poi si scioglie anche quella.

TRAMA

Cane Blu è un cagnone, in effetti proprio blu (e che meraviglioso blu!), strano, decisamente, con “gli occhi che brillavano come pietre preziose”, è un cane che ha l’aria di essere stato abbandonato, dice Carlotta, la bambina protagonista.
Carlotta ha un amico speciale. È un cane dal pelo blu che la viene a trovare tutte le notti. Un giorno Carlotta si perde nel bosco e…

Età di lettura: da 5 anni

Oliver Tallec TI ASPETTAVO DA TANTO

Sicuramente questo non è un libro come gli altri! Innanzitutto, si sfoglia come un taccuino perché le immagini sono meravigliose tavole ad acquerello realizzate in orizzontale e poi… diciamocelo, non è la solita storia di amicizia, o meglio, è la solita storia di amicizia, ma molto, molto più speciale.
Un libro fantastico con finale a sorpresa da leggere (e poi rileggere) ad alta voce e da mostrare grazie al suo particolare formato orizzontale.

TRAMA

Un bambino e un cane si incontrano per la prima volta la mattina di Natale, sotto l’albero e si vogliono subito bene, anche se non si sono scelti.
Ma… contro ogni aspettativa, ci rendiamo conto che è il cagnolino a raccontarci la sua vita con il suo piccolo proprietario, e non il contrario! Beh, pensate un po’, a questo ragazzino non piacciono le crocchette, si rifiuta di dormire nella sua cuccia, prende un po’ troppo spazio sul divano e scompare ogni giorno con una cartella sulla schiena… Ma il cane si abitua saggiamente a tutte quelle piccole stranezze, per amore del suo migliore amico.
Un contrappunto narrativo per raccontare con umorismo e tenerezza la relazione tra un bambino e il suo animale domestico.
Una storia semplice che insegna a coltivare un’amicizia, con affetto e pazienza.

Età di lettura: da 5 anni

Colas Gutman CANE PUZZONE

Una saga esilarante! Anche i giovani lettori italiani possono ora fare la conoscenza di questo stralunato cane randagio, nato e cresciuto senza un amico umano disposto ad accudirlo, abituato a vivere dentro e nei pressi di un bidone dell’immondizia, e dunque inevitabilmente puzzone. Un cane che non può far affidamento su un’intelligenza sopraffina, ma che è dotato senz’altro di coraggio, generosità ed entusiasmo.
Una lettura umoristica e tenera allo stesso tempo, che ha tutti gli ingredienti per piacere ai giovani lettori. Per divertirsi, certo, ma anche per riflettere sulle tante contraddizioni insite nella natura umana e per ricordarci che la felicità è una meta che va faticosamente conquistata ogni giorno.

TRAMA

Cane Puzzone si chiama così perché non può fare a meno di essere ciò che è: un cane puzzone. Esattamente come il suo più fedele amico di cassonetto è Spiaccigatto, un gatto schiacciato con cui condividere l’immondizia e le pulci di oggi in cambio della felicità di oggi stesso e di domani.
L’ironia, anche il sarcasmo, dei libri e della narrazione non perdonano, Cane Puzzone viene travolto sempre MA sempre ne esce vincitore agli occhi del lettore poichè nessuno come lui sa essere empatico e dolce e degno di rispetto di fronte a chi si ferma solo all’esteriorità!

Età di lettura: da 6 anni

Simon James PULCIONE

Un cane. Un bambino. Non è necessario essere perfetti per trovare l’intesa perfetta. Un libro delizioso che può essere letto in autonomia anche dai bambini del primo anno della scuola primaria perché è scritto in stampato maiuscolo (una rarità tra gli albi illustrati).

TRAMA

Sappiano che i cani spesso assomigliano al loro padrone, in questo caso addirittura i loro nomi sono in rima: Pallino è di Martino, Bobi è di Robi e così via… Per Pulcione però non è così: lui è grande, vecchio e non molto bello, non sarà quindi facile incontrare il padrone giusto eppure, un giorno, il piccolo Rolando lo vede e decide che quello è il cane che vuole per sé. Mamma e papà (lei bianca, lui nero) preferirebbero un altro cane, magari un tenero cucciolo grazioso, ma Rolando è convinto che solo con Pulcione potrà nascere una vera amicizia, anche se i loro due nomi non sono in rima.

Età di lettura: da 4 anni

 


Chi ha scritto questo articolo.

Patrizia Lalli Infermiera, Responsabile di Attività, Referente di Intervento TAA/EAA Coadiutore del cane in IAA, Formatore in Interventi Assistiti con gli animali, Educatore cinofilo FICSS

 

 

 

0 Commenti

Sorry, the comment form is closed at this time.